Principale Notizie In Tv Netflix rinnova La fine del fottuto mondo per la seconda stagione

Netflix rinnova La fine del fottuto mondo per la seconda stagione

La seconda stagione di The End of the F *** ing World viene ordinata da Netflix, seguendo l'acclamata commedia dark per adolescenti basata sui romanzi grafici con lo stesso nome.

Le migliori VPN per Netflix
CyberGhost VPNLa migliore VPN Netflix
Politica di non registrazione
Protezione Wi-Fi
Soddisfatti o rimborsati

Abbiamo una garanzia di rimborso di 45 giorni, per darti abbastanza tempo per testare le app e vedere se sono adatte a te.
Visualizza affare
Surfshark VPNVPN più economica
Dispositivi illimitati
Migliore sicurezza
La migliore velocità


Da soli $ 2,49 USD al mese è un'opzione fantastica e premium incredibilmente semplice da usare. Lo sblocco di Netflix negli Stati Uniti è la sua specialità in questo momento.
Visualizza affare

Netflix è pronto a trascorrere un po 'più di tempo con una coppia di adolescenti ribelli, poiché il servizio ordina la stagione 2 di La fine del fottuto mondo . La commedia molto dark basata sugli omonimi romanzi grafici di Charles Forsman è arrivata negli Stati Uniti tramite Netflix all'inizio di quest'anno e la serie ha ricevuto consensi pressoché universali. Ma in soli otto episodi di mezz'ora, la serie è risultata molto più breve del normale binge-watch di Netflix, lasciando gli spettatori con un buco delle dimensioni di uno psicopatico adolescente nel loro normale programma di visione.



La serie, scritta da Charlie Covell ( Misfists, Peep Show ) e diretto da Jonathan Entwistle e Lucy Tcherniak, bilanciava una commedia incredibilmente dark con argomenti più seri, il tutto racchiudendolo in una narrazione su una coppia di adolescenti che non ha colpito i suoi due protagonisti. Prendere un paio di adolescenti emarginati sociali - uno dei quali si crede uno psicopatico - e rendere la loro relazione credibile, riconoscibile e divertente non è un'impresa da poco, ma la serie è riuscita a fare tutto quanto sopra - in otto puntate di mezz'ora , non di meno.

Di più: The Last Sharknado Review: The End Of A Gleefully Incoherent Series

Come riportato da TVLine , la serie tornerà ora che il gigante dello streaming ha ordinato più episodi. Ciò significa che la storia di James (Alex Lawther, Specchio nero ) e Alyssa (Jessica Barden, Penny Dreadful ) e il loro viaggio errato per cercare il padre semi-separato di quest'ultimo, Leslie (Barry Ward) - che non è del tutto in ascesa - non lo è al di sopra di. Invece, sembra che sia solo l'inizio di una storia molto più ampia di scoperta di sé.

Anche se avrebbe potuto essere letto come una conclusione adeguatamente oscura, il finale della stagione 1 ha anche fatto quello che tutte le buone storie dovrebbero, cioè lasciare il pubblico che vuole di più. In questo caso, la serie ora affronta la piacevole sfida di trovare una via d'uscita dal difficile angolo narrativo in cui si è dipinta, il tutto mentre cerca di capire cosa succederà a James e Alyssa. E questo non dice nulla dei loro rispettivi genitori, il già citato Leslie e il molto più rispettabile Phil (Steve Oram).



Con gli spettatori che lottano per trovare il tempo anche per gli spettacoli più grandi (sì, anche quelli non in onda su Netflix), la stagione 1 potrebbe essere scivolata sotto il radar per alcuni. Se non hai ancora effettuato il check-out La fine del fottuto mondo Fatti un favore e abbuffati prima che arrivi la seconda stagione.

Il prossimo:Recensione del disincanto: Matt Groening ritorna, ma la magia non è del tutto lì

fonte TVLine



Articoli Interessanti